AAA

architetticercasi™

AAA 2008

La prima edizione del concorso si concentra su nuove forme progettuali per la residenza cooperativa, che sappiano coniugare funzionalità, sostenibilità sociale, economica ed ambientale.



The first edition of the competition focuses on innovative design strategies for the cooperative living, able to integrate functionality with social-environmental-and economic sustainability.

condividifacebook twitter  0 commentivai 

Il tema

La prima edizione consiste in un concorso di idee, riservato ad architetti under 35, per un lotto da edificare, con un programma di residenze cooperative e servizi, nella periferia est di Milano.

I numeri

Contatti
Oltre 1.300 architetti registrati hanno scaricato il bando del concorso dal sito. Durante le prime fasi di lancio abbiamo registrato oltre 6.000 contatti singoli al sito AAA nel mondo.

Adesioni
Partecipano al concorso 69 gruppi di professionisti da tutta Italia, con una piccola ma rappresentativa partecipazione di stranieri.
In particolare si contano:
• 18 concorrenti singoli e 51 concorrenti in gruppo
• 189 architetti
• 32% donne, 68% uomini

Età partecipanti
In media i professionisti che hanno preso parte al concorso hanno tra i 29 e i 30 anni.
Il 55% ha tra i 27 e i 31 anni.

I vincitori

La giuria, composta da giovani e preparati progettisti italiani e internazionali, ha conferito il primo premio a un gruppo di giovanissimi architetti romani, i DEMO architects: Silvia Pinci, Bernardina Borra, Giampiero Sanguigni, Pierluigi Barile, Giuliano Valeri, collaboratori: Francesca Borgia.

Secondo premio a OPERASTUDIO, seguiti sul terzo gradino del podio da scape.

Quarto classificato è stato il gruppo composto da Patrizia Scrugli, Olga Chiaramonte, Andrea Cucciniello, Emanuela Giovanna Cacopardo, Gian Alberto Pepè; quinti i Marazzi Architetti (Davide Marazzi, Federico Pompignoli, Stefano Soro, Andrea Montironi, collaboratori: Matteo Budel e Matteo Francesconi).

Menzioni sono andate a Matteo Battistini, gruppo 69 (Francesca Cesa Bianchi, Riccardo Robustini, Sixto Martin Martinez , Miguel Crespo Picot, Maria Chiara Pastore) e gruppo 51 (Daria Marcella Trovato, Stefano Carlo Maderna, Ferdinando Dambrosio).

E la pubblicazione

Alla luce del notevole riscontro ottenuto dal concorso e dell’interesse delle riflessioni prodotte, tanto dai partecipanti quanto dai giurati, si decide di dare vita una pubblicazione AAA Architetticercasi 2008. Nuove forme progettuali per la residenza cooperativa, edita da Umberto Allemandi & C. nel 2009, rapidamente esaurita.

Oggi il volume è liberamente scaricare su Google Books.


 

Abitare la Densità

CHI SIAMO,ARCHITETTICERCASI 2010,LETTURE  /  giugno 2011

AAA architetticercasi™ 2010

 

Nuove forme progettuali per la residenza cooperativa

CHI SIAMO,ARCHITETTICERCASI 2008,LETTURE  /  novembre 2009

AAA architetticercasi™ 2008

 

Chi siamo

CHI SIAMO  /  novembre 2015

AAA architetticercasi™

 

AAA architetticercasi 2008 - primo classificato

ARCHITETTICERCASI 2008,GOOD PRACTICES  /  ottobre 2008

DEMO architects, Milan (I), 2008

 

AAA architetticercasi 2008 - secondo classificato

ARCHITETTICERCASI 2008,GOOD PRACTICES  /  ottobre 2008

Operastudio, Milan (I), 2008

 

AAA architetticercasi 2008 - terzo classificato

ARCHITETTICERCASI 2008,GOOD PRACTICES  /  dicembre 2008

-scape, Milan (I), 2008

 

AAA2008 ovvero perché agli architetti piace il gioco d’azzardo

ARCHITETTICERCASI 2008,LETTURE  /  dicembre 2008

Willi Frötscher, AAA architetticercasi™ 2008

 

Nuove forme progettuali per la residenza cooperativa

CHI SIAMO,ARCHITETTICERCASI 2008,LETTURE  /  novembre 2009

AAA architetticercasi™ 2008


 Commenti

nessun commento presente

devi accedere al sito per poter commentare l'articolo